Reggio Calabria, Parte il servizio di bike sharing

Prende piede tra gli abitanti di Reggio Calabria la curiosità e l’interesse per la condivisione delle biciclette. Tanto che sara’ possibile sottoscrivere gli abbonamenti del bike sharing, realizzato dal progetto Reggio in bici, già a partire da martedì 11 giugno. L’amministrazione comunale ha infatti deciso di aprire i battenti per le vendite qualche giorno prima dell’inaugurazione del servizio, che si terrà venerdì 14 giugno. Una decisione che coinvolge l’assessore alla mobilità, trasporti e smart city Giuseppe Marino e la società concessionaria del sistema BicinCitta’, proprio per permettere ai cittadini di prendere confidenza con un servizio sostenibile, economico e divertente. 

Per sottoscrivere l’abbonamento basta andare sul sito www.bicincitta.com , accedere alla sezione REGISTRATI e il gioco è fatto!

Per un anno di bikesharing il costo è di 35 euro, più 3 euro di spedizione a domicilio per la tessera elettronica, che serve per sbloccare le biciclette e deve essere attivata appena ricevuta. Con il suddetto abbonamento sono inclusi 5 euro di credito e, facoltativamente, potrà essere stipulata un’ assicurazione RCT, aggiungendo 5 euro. Per il noleggio, la prima mezz’ora e’ gratuita, dalla seconda si pagheranno 50 centesimi per ogni ora.

Qualche giorno ancora, invece, per acquistare l’abbonamento tramite applicazione su smartphone. Subito dopo l’inaugurazione, una volta scaricata gratuitamente l’App BicinCittà per IOS e Android, l’abbonamento sara’ disponibile con le stesse tariffe e le modalità descritte.

Sempre con l’App, sono state pensate anche le formule per agevolare i più giovani e i turisti. Senza dover stipulare un abbonamento annuale, si potranno acquistare il one day mobile o il two days mobile. La prima formula, al costo di 8 euro, consente di usufruire del servizio nell’arco di 24 ore, con 4 ore di utilizzo della bici anche non consecutive. La seconda formula, al costo di 13 euro, valida entro 48 ore dall’acquisto, consente di pedalare per la città per un massimo di 8 ore anche non consecutive.

Pronti, via …dunque, per muoversi a Reggio Calabria in maniera più dolce, divertente, ed eco sostenibile!

Fonte: Comune di Reggio Calabria 

Leave a comment

Your email address will not be published.


*